Merlot – DOC Friuli Colli Orientali

La storia del Merlot in Friuli inizia verso la fine dell’800 e il vitigno trova la sua collocazione ideale sulle colline dei Colli Orientali del Friuli Venezia Giulia. L’uva prende nome dal blu scuro delle sue bacche e forse dal merlo sia per il richiamo al colore delle sue piume che per la passione da esso nutrita per le bacche di quest’uva dalla buccia sottile.
Brillante e vibrante di note di piccola frutta rossa, mirtillo e lampone; è un vino versatile dal naso fragrante e palato di fine tessitura.

Vitigno
Merlot
Denominazione
DOC Friuli Colli Orientali
Provenienza delle uve
dai vigneti del Castello di Buttrio denominati
“i casali”
Colore
rosso rubino intenso
Profumo
al naso si intrecciano note di piccoli frutti di bosco quali lamponi, mirtilli e amarene con leggeri sentori speziati
Sapore
vino vellutato e armonico, di ottima struttura ed equilibrio
Abbinamenti
vino capace di sostenere diverse tipologie di pietanze: dalle paste o orzo e fagioli con lo stinchetto di prosciutto alla jota; dagli animali da cortile in umido (coniglio, faraona, gallina, oca) al bollito. Ottimo pure sul boreto di pesce di Grado e sul pesce azzurro, come sulle zuppe di pesce in rosso e un po’ piccanti. Da provare con l’anguilla in umido
Temperatura di servizio
16° – 18° C